Presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio la manifestazione di Federarchitetti Benevento Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 17 Marzo 2015 18:53
IL 26 MARZO FEDERARCHITETTI BENEVENTO PARTECIPA ALLA "VI GIORNATA NAZIONALE PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI"

Anche quest’anno la FEDERARCHITETTI organizza la VI GIORNATA NAZIONALE PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI”, che si svolgerà il giorno 26 MARZO 2015 contemporaneamente nelle città di ROMA, MILANO, PARMA, RIMINI, PISA, NAPOLI, AVELLINO, BENEVENTO, CASERTA, SALERNO e CATANIA,

   e si conclude con un convegno sul tema principale della giornata cui partecipano i rappresentanti dei professionisti, sindacati ed istituzioni.

La manifestazione realizzata in collaborazione con l'ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati Invalidi sul Lavoro) con l’adesione all’iniziativa del Presidente della Repubblica, è patrocinata dall'INAIL e dagli Ordini Nazionali degli Architetti ed Ingegneri.

L'iniziativa è promossa da FEDERARCHITETTI con l'obiettivo di sottolineare la necessità di una cultura della sicurezza, sostenuta e condivisa non soltanto dagli addetti ai lavori, ma dall'intera collettività, stante il perdurare del fenomeno delle'morti bianche' sui luoghi di lavoro e in particolar modo sui cantieri edili. Il tema di quest’anno è focalizzato sulla formazione intesa come emancipazione delle figure che operano sui cantieri edili.

Quest’anno Federarchitetti Sezione di Benevento, rafforza la sua azione di formazione e sensibilizzazione su un tema di grande attualità: promuovere la prevenzione e la sicurezza nel settore dell’edilizia.

 

La manifestazione si svilupperà per l’intera giornata (circa 8 ore) e suddivisa in due sessioni:

a)       - mattutina ore 8,45 – 13,00 con convegno al quale interverranno i rappresentanti delle istituzioni provinciali, i sindacati e le associazioni di categoria;

b)       – pomeridiana ore 14,30 – 18,30 dedicata all’attività formativa sulla sicurezza nei cantieri edili.

Per ciascuna sessione sono stati richiesti n. 4 crediti formativi presso il CNAPPC per complessivi n. 8 crediti formativi per entrambe le sessioni.

Il tema proposto per la “SESTA Giornata Nazionale per la sicurezza nei cantieri” è “RISCHINCANTIERE”, per dare consapevolezza dei rischi di incolumità per le figure a qualsiasi titolo coinvolte nel processo edilizio, e per favorire la prevenzione attraverso un’adeguata azione di formazione e informazione rivolta non solo all’operaio, all’artigiano o al lavoratore autonomo, ma anche al Committente (Pubblico o Privato), al Direttore dei Lavori, al Responsabile dei Lavori, all’impresa, al medico competente, al RSPP, al RLS, e, non  ultimo, al coordinatore per la Sicurezza.

La partecipazione è gratuita con priorità agli iscritti Federarchitetti ai quali sarà anche rilasciato, a fine giornata, l’attestato di partecipazione di 8 ore, valida ai fini dell'aggiornamento di 40 ore cui sono obbligati, con periodicità quinquennale, i coordinatori della sicurezza, ai sensi dell'allegato XIV (ultimo paragrafo) del D.lgs. 81/08 e s.m.i., 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Marzo 2015 18:55 )