Perplessità del CNAPPC sulla validità dei corsi di formazione on-line sulla Sicurezza nei Cantieri Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 28 Marzo 2013 20:04

DUBBI ESPRESSI DAL CNAPPC SULLA VALIDITA' DEI CORSI DI FORMAZIONE IN E-LEARNING PER L'AGGIORNAMENTO DEI COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DEL DLGS.81/08

Pubblichiamo la circolare del CNAPPC del 20.03.2013 in merito ai
Corsi on line per coordinatore per la sicurezza in sede di progettazione e coordinatore per la sicurezza in sede di esecuzione (CPEL) e corsi di responsabile di servizio prevenzione e protezione (RSPP).

A seguito di numerose sollecitazioni e richieste di chiarimenti, relativi alla ammissibilità dell'espletamento on line di corsi per coordinatore per la sicurezza

 in sede di progettazione e coordinatore per la sicurezza in sede di esecuzione (CPEL) e di corsi di responsabile di servizio prevenzione e protezione (RSPP), con la presente si intende fornire un contributo interpretativo relativo all'argomento.

Per la validità di corsi a distanza, quando il Legislatore ha voluto prevedere questa tipo di modalità formativa lo ha espressamente indicato.Per i corsi di aggiornamento per responsabili ed addetti ai servizi di prevenzione e protezione (RSPP), l'accordo tra il Governo e le regioni e province autonome in materia di prevenzione e protezione dei lavoratori sui luoghi di lavoro, formalizzatosi con provvedimento del 26 gennaio 2006, ha stabilito, al punto 3, che gli stessi possano essere effettuati anche con modalità di formazione a distanza.

Per quanta attiene i corsi di aggiornamento per coordinatore per la sicurezza in sede di progettazione e coordinatore per la sicurezza in sede di esecuzione (CPEL), l'allegato XIV al D.Lgs 81/08 invece non fornisce tale indicazione ma stabilisce che l'aggiornamento può essere svolto anche attraverso la partecipazione a convegni e seminari con un numero massimo di 100 partecipanti. Per questi ultimi corsi di aggiornamento, il Legislatore non ha indicato la modalità e-learning, on line o a distanza.In assenza di espresse disposizioni normative, non si ravvisano fondati presupposti di legge per affermare la validità di corsi on line di 40 ore ai fini dell'aggiornamento per Coordinatore per la sicurezza in sede di progettazione e coordinatore per la sicurezza in sede di esecuzione.

Proprio in assenza delle disposizioni di cui sopra, poiché l'Autorità competente, al riguardo, e il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, il Consiglio Nazionale, in base alle segnalazioni ricevute, formulerà, ai sensi dell'art. 12 del D.Lgs. 81/2008, specifico interpello, della cui risposta verrà data comunicazione.

Si suggerisce, nelle more, la prudenza del caso, evitando di consigliare l'uso di corsi on line per il conseguimento dell'aggiornamento di cui alla norma, in quanto potrebbero risultare inefficaci.

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 28 Marzo 2013 20:06 )