Banner
Elezioni INARCASSA: Perchè un Sindacalista ad INARCASSA PDF Stampa E-mail
Scritto da Marco Ciannella   
Lunedì 22 Febbraio 2010 21:16

PERCHE' UN SINDACALISTA AD INARCASSA

Caro collega,

 

La Federarchitetti - quale Sindacato di categoria che rappresenta gli architetti nelle Sedi istituzionali ed in particolare quale Parte sociale presso il Ministero del Lavoro in quanto componente di Confedertecnia - ha ritenuto proporre la mia candidatura – MARCO CIANNELLA - come d’altra parte richiesta ai colleghi delle altre provincie italiane,al Comitato Nazionale dei Delegati INARCASSA, anche in virtù del notevole consenso ottenuto nelle recenti elezioni per il rinnovo

del Consiglio dell’Ordine di Napoli ( 600 preferenze su 3000 voti espressi pur candidato da solo contro quattro liste unitarie).

L’elezione di un rappresentante Sindacale in INARCASSA è di vitale importanza per chi come te è impegnato nella sola libera professione per le seguenti ragioni :

 

La Federarchitetti, a livello nazionale, da anni ha posto nei confronti della dirigenza INARCASSA una serie di problemi sui temi che interessano gli iscritti, senza riuscire a concludere le vertenze aperte, in quanto proprio la mancanza di un nutrito numero di delegati Federarchitetti non ha consentito la giusta pressione “politica”sugli organi decisionali. Di contro, per le posizioni critiche verso INARCASSA, la stessa non ha più consentito, dall’anno scorso, alla Federarchitetti di scrivere sul Bollettino mensile dell’Istituto. Conseguentemente, nell’interesse comune, è necessario far eleggere quanti più delegati Federarchitetti nel Comitato Nazionale!

 

Eleggere un delegato Federarchitetti, significa garantire il corretto comportamento dell’eletto, in quanto, mentre l’autonomo delegato risponde delle proprie azioni solo a se stesso, il delegato Sindacale deve confrontarsi con la Federarchitetti Nazionale e uniformarsi alla linea politica approvata, con garanzia che le azioni promosse in sede INARCASSA saranno sempre a vantaggio dei liberi professionisti.

 

Nel caso che in varie provincie siano eletti più rappresentanti Federarchitetti, si potrà far fronte comune sui temi che interessano l’intera categoria professionale.

Si vuole ricordare :

-          l’annoso problema, mai risolto, della rateizzazione dei contributi dovuti

-          – la programmazione dell’attività di  investimento immobiliare della Cassa che, allo stato, privilegia il Centro-Nord rispetto al Sud, mentre bisognerà imporre l’acquisto di immobili a Napoli e provincia, anche al fine di assegnarli in locazione, in via privilegiata, agli iscritti residenti sul territorio

-          l’attivazione di Centri periferici Inarcassa con spazi propri ed autonomi rispetto a quelli degli Ordini anche al fine di utilizzare gli stessi come punti di aggregazione e discussione dei soli iscritti Inarcassa.

Questi ed altri i punti salienti del programma ! A nulla valgono le promesse elettorali se non esiste una organizzazione sindacale che controlli e fornisca all’eletto le posizioni corrette da assumere in sede di Comitato!”

 

Per tutte le ragioni espresse ti invito a votare MARCO CIANNELLA al Comitato Nazionale Inarcassa, sicuro che il tuo voto non andrà disperso o tradito una volta eletto Delegato.

 

Nota a margine: Capisco che spesso non si ha il tempo per fare una raccomandata o andare dal notaio per esprimere il proprio  voto, ma bisogna aver presente che INARCASSA gestisce anche i tuoi soldi e quindi corre l’obbligo di impegnarsi per far eleggere un delegato Federarchitetti, in quanto il Sindacato non tradisce mai !  Ricorda che il singolo amico o professionista non è tenuto a rispondere a nessuno se non a se stesso!

 

Per informarti sull’attività locale di Federarchitetti visita il sito : www.federachitettiregionecampania.it

Per contatti : Marco Ciannella 081 5645404 cell. 3333608168 e-mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo