Nuovo Prezzario dei Lavori Pubblici in vigore nella Regione Campania nell’anno 2009 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 10 Aprile 2009 08:11

Con la pubblicazione sul Burc del 09 febbraio 2009 del Prezzario dei Lavori Pubblici, in vigore nella Regione Campania in pari data, 

sono stati rideterminati i prezzi delle varie categorie di lavori tenendo conto delle recenti norme e delle innovazioni tecnologiche che 

regolano gli appalti pubblici. 

Così come stabilito dal comma 8 dell’art. 133 del D.lgs. n. 163/2006, le stazioni appaltanti devono provvedere ad aggiornare 

annualmente i propri prezzari, con particolare riferimento alle voci di elenco correlate a quei prodotti destinati alle costruzioni, che siano 

stati soggetti a significative variazioni di prezzo legate a particolari condizioni di mercato. I prezzari cessano di avere validità il 31 

dicembre di ogni anno e possono essere transitoriamente utilizzati fino al 30 giugno dell'anno successivo per i progetti a base di 

gara la cui approvazione sia intervenuta entro tale data. 

 

I progettisti e gli esecutori di lavori pubblici sono soggetti a penali per il ritardato adempimento dei loro obblighi contrattuali. 

L'entità delle penali e le modalità di versamento sono disciplinate dal regolamento. 

I1 nuovo Prezzario è suddiviso in due Tomi: il Tomo 1 riguarda il Prezzario Settore Costruzioni per Opere civili, Recupero, 

Urbanizzazioni, Opere provvisionali, Ponteggi, Centine e Sicurezza, mentre il Tomo 2 si riferisce al Prezzario Settore Impianti per 

Impianti elettrici e Impianti tecnologici.  

La Federarchitetti Regione Campania, con il contributo della Sezione Territoriale di Benevento e dei Presidenti delle Sezioni 

Federarchitetti di Avellino, Napoli e Salerno, per venire incontro alle immediate esigenze dei liberi professionisti e degli operatori di 

settore, ha raccolto in due volumi cartacei di circa 1300 pagine il Prezzario dei Lavori Pubblici vigente in Campania (Tomo 1 e 

Tomo 2) correlato da supporto informatico (formato pdf) e in distribuzione, per tutti coloro che ne fanno esplicita richiesta, presso la 

sede della Federarchitetti sita in Benevento alla Piazza Roma, 17. 

Si comunica che il contributo per rimborso spese è stabilito in: 

€ 40,00 (euro quaranta/00) per coloro che risultano iscritti ai propri Ordini o Collegi Professionali da più di due 

anni;  

€ 30,00 (euro trenta/00) per coloro che risultano iscritti alla FEDERARCHITETTI; 

€ 35,00 (euro trentacinque/00) per coloro che risultano iscritti ai propri Ordini o Collegi Professionali da non più di 

due anni e per quelli che svolgono praticantato (produrre o esibire idoneo attestato). 

È possibile, inoltre, ricevere il volume direttamente presso il proprio studio o domicilio aggiungendo alla somma su indicata  

€ 10.00 (euro dieci/00) per spese di spedizione. 

La consegna del volume ed il pagamento è articolato nel modo seguente: 

- presso la sede Territoriale della FEDERARCHITETTI, in Piazza Roma n. 17 – Benevento – aperta dalle ore 9,30 alle 

13,30 dal lunedì al venerdì di tutti i giorni feriali;  

- per coloro che desiderano ricevere il volume per via postale: tramite fax al n.0824/43201 di copia del versamento con 

bonifico bancario indirizzato a Federarchitetti sez. Benevento, codice IBAN: IT72 S 03136 15001 000050100732, 

Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio via Mario Vetrone - Benevento e dei dati personali, come indicato in calce. 

Al fine di semplificare la procedura di distribuzione gli interessati sono pregati di prenotare compilando ed inviando tramite 

fax al n. 0824/43201 il modulo inerente i propri dati personali, così come indicato in calce.  

Per informazioni telefonare al 0824/43201 dalle ore 9,30 alle 13,30 dal lunedì al venerdì.  

Distinti Saluti. 

Benevento, 13.02.2009 

IL PRESIDENTE FEDERARCHITETTI REGIONE CAMPANIA 

(arch. Nazzareno Iarrusso) 


Allegati:
Scarica questo file (Richiesta volume_web.pdf)Richiesta volume_web.pdf[Richiesta volume_web]321 Kb
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 10 Aprile 2009 16:33 )