Banner
Federarchitetti Regione Campania organizza Corso sulla Certificazione Energetica degli Edifici PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 12 Ottobre 2009 20:17

PARTE IL 4 NOVEMBRE IL CORSO SULLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI ORGANIZZATO DALLA FEDERARCHITETTI REGIONE CAMPANIA

Da alcuni anni, da parte dell’Unione Europea, dello Stato e della Regione Campania è posta un’attenzione particolare alle politiche rivolte al Risparmio Energetico con conseguenti emanazioni di disposizioni normative  e regolamentari nonché di agevolazioni fiscali e contributive che interessano non solo gli utilizzatori finali ma anche i tecnici professionisti.

Recentemente, in esecuzione al protocollo di Kyoto, in Italia è stato emanato il Dlgs n. 192 del 19 agosto  2005, così come modificato e integrato dal Dlgs n. 311 del 29 dicembre 2006, in attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia. La norma, al secondo comma, dell’art. 8 del succitato decreto legislativo, a partire dal 1° settembre 2007, individua nel direttore dei lavori il soggetto che deve asseverare la conformità delle opere realizzate rispetto al progetto, alle sue eventuali varianti, alla relazione tecnica e alla documentazione progettuale di cui l’art. 28, primo comma, della legge 09.01.1991, n. 10, nonché redigere l’attestato di certificazione energetica dell’edificio come realizzato da presentarsi al Comune di competenza contestualmente alla dichiarazione di fine lavori. La dichiarazione di fine lavori diviene inefficace se la stessa non è accompagnata da tale documentazione asseverata.

L’art. 15, poi, individua le sanzioni pecuniarie, cui è soggetto il “professionista qualificato” in caso di inadempienza rispetto alla norma innanzi evidenziata e, in alcuni casi,  prevede la comunicazione all’Ordine o Collegio Professionale competente per i provvedimenti disciplinari derivanti, senza includere le conseguenze penali dovute alle dichiarazioni mendaci. 

L’applicazione delle disposizioni innanzi riportate hanno avuto un’ulteriore impulso con la pubblicazione a luglio scorso delle Linee Guida Nazionali previste dal comma 9, dell’art. 6, del succitato decreto legislativo, per cui anche nelle regioni che ancora non hanno legiferato in materia - come la Regione Campania - vi è l’obbligo del dell’attestato di certificazione energetica dell’edificio per il trasferimento delle unità immobiliari adibite anche a residenza sia di nuova che di vecchia costruzione.

Inoltre, il Disegno di Legge sul "Piano Casa della Regione Campania", attualmente all'esame del Consiglio Regionale, prevede l'obbligatorietà dell'Attestato di Certificazione Energetica per ottenere l'ampliamento, ai fini residenziali, fino al limite massimo del 20 %  anche in deroga agli strumenti urbanistici vigenti.

In un momento di opportunità lavorativa, la Federarchitetti Regione Campania, per venire incontro alle esigenze formative dei tecnici liberi professionisti in materia energetica, avvalendosi di un corpo docente altamente qualificato - composto da tecnici e ricercatori dell’ENEA e da esperti del settore - ha in programma la realizzazione di un Corso Formativo, da tenersi nelle province di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno a partire dal 4 novembre c.a., che tratterà il tema “la certificazione energetica degli edifici”.

L'argomento sarà sviluppato secondo un programma rivolto non solo agli aspetti tecnici e giuridici, atti a migliorare le competenze sulla materia per i professionisti, ma tratterà anche delle opportunità per l'implementazione dell'attività professionale offerta dalle agevolazioni fiscali inerenti la riduzione dei consumi energetici.

Per ulteriori informazioni scaricare l'allegata locandina.

 

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (Pieghevole Federarchitetti_tr.pdf)Pieghevole Federarchitetti_tr.pdf[Locandina]1323 Kb
Scarica questo file (Programma.pdf)Programma.pdf[Programma]69 Kb
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 12 Ottobre 2009 20:18 )